Fare o Delegare? Questo รจ il dilemma!

La 1ยฐ societร  di consulenza per il settore medico

Fare o Delegare? Questo รจ il dilemma!

๐™‡๐™–๐™จ๐™˜๐™ž๐™– ๐™›๐™–๐™ง๐™š ๐™ค ๐™˜๐™ค๐™ฃ๐™ฉ๐™ง๐™ค๐™ก๐™ก๐™–๐™ง๐™š?
๐™๐™–๐™ง๐™š ๐™ค ๐™™๐™š๐™ก๐™š๐™œ๐™–๐™ง๐™š?

Altro che essere o non essere,
รจ questo il quesito piรน grande che lโ€™Homo Imprenditorus si chiede dallโ€™inizio del commercio del luppolo.
Nel mondo del manager tutto ruota attorno un delicatissimo equilibrio che ha lo scopo finale di rendere gli uomini abili a lavorare in autonomia e produrre risultati nella stessa autonomia.

 

delegare

 

Faccio fare a lui in autonomia o lo supervisiono costantemente? Chi fa da se fa per tre o da solo nessuno va lontano?
Diciamocelo chiaramente, ogni manager, ogni leader รจ mosso da un po’ di orgoglio personale, e ci sta tutto.

Talvolta questo orgoglio diventa un po’ esagerato,
e sarร  capitato anche a te, davanti all’ennesima palla persaโ€ฆ

Mandi a fanculo il tuo collaboratore, prendi il pallone ti marchi tutta la squadra avversaria, entri in porta con il pallone e poi ti giri e gridi: Allora???

Lo vedi che non รจ cosรฌ difficile???

Alzi la mano chi non lโ€™ha mai fatto, anche solo per levare il tuo uomo da una condizione di pericolo, una condizione che ti sembrava penosa e che non volevi facesse male al tuo pupillo.

Ma forse non ti sei accorto, che mentre lui ti applaudiva e si stropicciava gli occhi per la tua prodezzaโ€ฆ nelle sue labbra potevi leggereโ€ฆ โ€œma io non arriverรฒ mai a farlo cosรฌ beneโ€โ€ฆ sostanzialmente avevamo solo fatto vedere che noi eravamo piรน forti e che lo sapevamo fare meglioโ€ฆ bella carica di motivazione!

Altre volte abbiamo agito nel modo opposto, lanciando in progetti piรน o meno vacui pers one di grande valore, dicendoci:
Quello non ha bisogno che io gli dica cosa fare, e poiโ€ฆ mica posso dirgli sempre tutto io!

Chissร  quante persone abbiamo bruciato agendo in questi 2 modi cosรฌ lontani ed allo stesso tempo cosรฌ ugualmente improduttivi.
E allora? Non ti va bene nulla, mi dirai.

Oppure vuoi farmi credere che hai trovato la ricetta magica?

In realtร  non รจ cosรฌ, forse non sono poi piรน bravo di te a gestire le personeโ€ฆ o forse รจ proprio cosรฌ, non sono per nulla piรน bravo di te, anziโ€ฆ

Ho fatto cosรฌ tanti errori, che forse, ho acquisito qualche lezione che sarรฒ felice di condividere con te.
Gestire persone e delegare รจ veramente la cosa piรน complicata del mondo, ma ti darรฒ 3 dritte da utilizzare fin subito.

1) Abbi chiaro cosa vuoi ottenere da quella persona. Se non hai chiaro cosa vuoi ottenere da lui,
hai la certezza che la persona in questione non potrร  avere successo nella sua attivitร .

2) Trasmetti in modo chiaro. Siega bene cosa vuoi ottenere
ed il modo che hai sperimentato nel passato per ottenere.

3) Chiedi a lui come intende fare. Una vota che la procedura รจ chiara, capisci se la persona รจ in grado ripeterla o meglio ancora di migliorarla, fai emergere il potenziale.

Chiaro che dieci righe non bastano e che lโ€™argomento
รจ molto piรน ampio e delicato, ma cominciando con questi 3 gradini riuscirai a salire la scala del comando ed ottenere personale piรน produttivo e fiero di lavorare con te.

Buona salita!
Giuseppe Arata – Vita Vincente-Giuseppe Arata

Inizia una chat
Ciao, posso aiutarti?